SPIRITUALITA'

REINCARNAZIONE E ANIMA OLOGRAFICA: IL KARMA HA ESAURITO LA SUA UTILITÀ?

Cristina Bassi per The Living Spirits

E’ stata notizia delle ultime settimane (ottobre 2019) su tutto il mainstream (qui e qui per citare due esempi di casa nostra) la dichiarazione del Dalai Lama: ” Le reincarnazioni sono finite”

Ho pensato quindi fosse utile e arricchente riproporre oggi questa mia traduzione sul tema, un articolo del 2012….per contribuire a riflessioni e chiarimenti su un argomento che negli ultimi decenni è decisamente diventato “moda”, sia nel movimento New Age che tra coloro non legati alla ortodossia cattolica.

L’autore del pezzo che segue e che traduco è IAN LAWTON : ” filosofo spirituale, l’architetto di ‘Rational Spirituality’ ed una delle autorità di spicco sul tema “infra-vite” (interlife).

Gli studi del presente ci dicono ripetutamente che una significativa porzione di persone nel mondo occidentale, ora crede nella reincarnazione.

Sebbene questo fenomeno sia da imputarsi a vari movimenti esoterici che fiorirono dalla seconda metà del 19° secolo, esso ha acquistato significativamente terreno, negli anni 60, con l’esplosione dell’interesse per quelli che sono gli approcci spirituali dell’Oriente. E tutto questo è stato rinforzato da un proliferare di terapeuti che propongono regressioni in vite passate.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: