POLITICA POLITICA INTERNAZIONALE

TRUMP ACCUSA LA CINA E CHIEDE RISARCIMENTI PER IL CORONAVIRUS

Fonte: Hispan Tv Traduzione e nota : Luciano Lago

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, che ha accusato la Cina di essere colpevole del coronavirus, sostiene adesso di cercare un risarcimento per la malattia da parte di Pechino.
” Non siamo contenti della Cina (…) ci sono molti modi per renderli responsabili (per la pandemia di COVID-19) ” , ha detto il presidente degli Stati Uniti

Durante un incontro di lunedì alla Casa Bianca, a Trump è stato chiesto di un rapporto tedesco che chiedeva alla Cina di pagare 165 miliardi di dollari al Paese europeo per riparazioni a causa di danni economici causati dal nuovo coronavirus, che causa la malattia. COVID-19.
In questo contesto, l’inquilino della Casa Bianca ha annunciato che il governo degli Stati Uniti sta pensando a un risarcimento dalla Cina “per molto più denaro di quello di cui parla la Germania”, aggiungendo che “non abbiamo ancora determinato l’importo finale”.
Inoltre, il presidente americano, che secondo un rapporto pubblicato questo mese dal quotidiano americano New York Time ( NYT ), sapeva del pericolo che incombeva sul suo paese e sul mondo, ma aveva deciso di non fare nulla per fronteggiare il virus , e da allora, sta affrontando un’ondata di critiche per la sua gestione della pandemia, nonostante questo ha nuovamente accusato la Cina di “danni globali”causati dal virus.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: